Visualizzazione di tutti i 2 risultati

KALIMANTAN (versione cartacea)

20,00

Anno del Signore 1857, Kalimantan.
Varchiamo un gigantesco arco di pietra posto da mani umane o sovrumane sopra un fiume che s’incunea in un inferno verde gravato da calore e umidità. L’unica via di scampo al tifone che ci insegue e, se ci sorprendesse in mare aperto, ci getterebbe agli squali. Ho ucciso Hanrick per imporre la disciplina, per combattere la superstizione degli uomini che avrebbero sacrificato la donna che amo e che mi ha schiuso le porte di questo universo. Ma quale malasorte, quale magia infernale ci aspetta oltre quest’arco, in fondo a un fiume che sembra risucchiarci nella giungla, malgrado ogni legge della natura? Superiamo un confine con il nostro tesoro insanguinato, con i nostri peccati.
Non sappiamo cosa ci attende in fondo al Fiume dei Diamanti.”

KALIMANTAN (versione ebook)

6,90

Anno del Signore 1857, Kalimantan.
Varchiamo un gigantesco arco di pietra posto da mani umane o sovrumane sopra un fiume che s’incunea in un inferno verde gravato da calore e umidità. L’unica via di scampo al tifone che ci insegue e, se ci sorprendesse in mare aperto, ci getterebbe agli squali. Ho ucciso Hanrick per imporre la disciplina, per combattere la superstizione degli uomini che avrebbero sacrificato la donna che amo e che mi ha schiuso le porte di questo universo. Ma quale malasorte, quale magia infernale ci aspetta oltre quest’arco, in fondo a un fiume che sembra risucchiarci nella giungla, malgrado ogni legge della natura? Superiamo un confine con il nostro tesoro insanguinato, con i nostri peccati.
Non sappiamo cosa ci attende in fondo al Fiume dei Diamanti.”