Segui i nostri progetti su Facebook * Altrisogni * dbooks.it * Action

C’è una parola inglese che non trova il giusto corrispettivo nella nostra lingua, ma che sarebbe perfetta dovendo attribuire a questo romanzo un solo, unico aggettivo. La parola in questione è “dirty”, sporco.

Diciamo solo che saremo a bordo di una macchina sporca e prestante, che probabilmente ci si farà male, e che il cuoco cinese (ma sì, dai, facciamo finta che fosse davvero un cuoco) e la vecchia battona sono due tizi che, volenti o nolenti, dovreste farvi piacere, perché potreste trovarne molti come loro, scavando nel fango e scrostando via il sangue che lordano queste pagine.

C’è amore in questo libro, e c’è una grande passione in questa scrittura. Entrambi al servizio di tecnica e talento, come è giusto che sia.

Passione e amore.

Dirty love, cantavano i Motorhead.

(dalla prefazione di Luca Ducceschi)

Sangue e Fango, scritto da Alessandro Vigliani, è il nuovo romanzo pubblicato da dbooks.it, una storia “sporca”, come viene perfettamente dipinto dall’introduzione di Luca Ducceschi. Una storia che infastidisce, ma che non si riesce a smettere di leggere, in cui i concetti assoluti di buono e cattivo, simpatico e antipatico, giusto e sbagliato vengono rimessi in discussione.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *