Segui i nostri progetti su Facebook * Altrisogni * dbooks.it * Action

In occasione della pubblicazione di Menti Bruciate, dbooks.it inaugura una formula commerciale innovativa: i lettori potranno scaricare gratuitamente il libro, leggerlo e poi decidere se e quanto pagarlo. Questa filosofia, già sperimentata con successo in altri campi, rappresenta un’evoluzione nella politica di vendita della casa editrice: nasce da un’attenta analisi del mercato, cerca di venire incontro alle esigenze degli scrittori e allo stesso tempo vuole rispondere alle nuove istanze dei lettori. Intende infatti promuovere i libri elettronici di qualità e permettere al pubblico di stabilire il prezzo che ritiene corretto, stabilendo un “corto circuito” fiduciario. Si tratta, oltretutto, di uno stimolo alla creazione di un “social network” nel vero senso della parola: chi non può affrontare la spesa viene invitato a “ripagare” il libro partecipando alla sua diffusione, scrivendone una recensione e promuovendolo presso gli amici.

Al termine del periodo di promozione, della durata di due mesi, il libro potrà essere acquistato normalmente presso tutti i principali canali di distribuzione degli ebook, tra cui www.dbooks.it, Amazon, Apple Store e Book Republic.

 

Menti bruciate
di Fabio Galli

Distinguere la verità dai propri incubi può essere difficile, soprattutto in una clinica psichiatrica, per quanto lussuosa ed elitaria. L’ingegnere Emanuele Monte, alla ricerca di un equilibrio mentale improvvisamente perduto, si trova proprio malgrado coinvolto in un mistero che diventa ogni giorno più fitto e che rischia di trascinarlo verso il baratro della follia. Attori e compagni di questa inquietante discesa verso gli inferi della mente sono gli altri pazienti della clinica ed Emanuele dovrà cercare di superare le barriere delle loro psicosi per far luce sugli eventi. Nessuno è al di sopra dei sospetti: non lo sono i pazienti né i dottori e gli infermieri, ma neppure lo stesso protagonista riesce a cancellare il proprio nome dalla lista degli indiziati.

Dietro un thriller ad alta tensione, emergono i tratti della società civile italiana dei nostri tempi: i giochi di poteri e i trucchi delle grandi aziende, l’incontro di culture diverse, il tentativo di seppellire ogni segreto scomodo.

 

 

 

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *