Altrisogni 02

2,90

Altrisogni è una rivista digitale di narrativa fantastica. Si occupa di fantascienza, orrore e weird. Composta da una parte redazionale e una di narrativa, offre articoli di approfondimento e interviste ad autori italiani, notizie, recensioni, suggestioni…

Email
COD: 001-0042 Categorie: , , ,

Descrizione

È finalmente uscito il secondo numero di Altrisogni, magazine digitale dedicato alla narrativa di fantascienza, horror e weird italiana. Aprono le danze le Notizie, con novità dal panorama editoriale nostrano, riconoscimenti di talenti, nuove pubblicazioni e occasioni per scrittori. La redazione di Altrisogni ha intervistato per questo numero Adriano Barone, narratore eclettico, sceneggiatore di fumetti ma anche scrittore, autore del romanzo Il ghigno di Arlecchino, pubblicato nella collana Wyrd di Asengard Edizioni. Successivamente troviamo la prima puntata di un vasto articolo di approfondimento sulle tecniche di scrittura per i racconti fantastici dei generi trattati da Altrisogni, con consigli, esempi ed errori da evitare. Completano la rivista le Recensioni di sei volumi di narrativa italiana e le Suggestioni su fonti di ispirazione e strumenti per i nostri autori. La novità del secondo numero di Altrisogni è la nuova procedura per inviare i racconti in visione alla redazione.

Altrisogni cresce e si amplia: i racconti del secondo numero passano da otto a dieci, tutti inediti. Gli autori sono Francesca Angelinelli, Valentino G. Colapinto, Matteo Cortini in coppia con Leonardo Moretti, Mirko Dadich, Riccardo Falcetta, Anna Giraldo, Gabriele Lattanzio, Alfredo Mogavero, Maria Adele Popolo e Tanja Sartori. La copertina e i disegni interni sono realizzati dal valente Ettore Biondo.

La rivista

Altrisogni è una rivista digitale dedicata alla narrativa fantastica. Si occupa di fantascienza, horror e weird. Composta da una parte redazionale e una letteraria, propone articoli di approfondimento e interviste ad autori, notizie, recensioni e suggestioni. Pubblica racconti inediti lunghi fino a 35.000 battute, di autori italiani esordienti o affermati. La copertina e le immagini a corredo dei racconti sono realizzate da illustratori italiani.

Per informazioni, contatti o per proporre materiale illustrativo e racconti, è possibile raggiungere la redazione all’indirizzo email altrisogni@dbooks.it

Acquistando la rivista si ottengono tre diversi formati di file

– un file PDF con tutto il magazine dalla prima all’ultima pagina, leggibile tramite PC, portatile o tablet

– due file ePub per smartphone e lettori ebook contenenti tutti i racconti e i principali articoli della rivista.

– due file Mobipocket per smartphone e lettori ebook contenenti tutti i racconti e i principali articoli della rivista.

In questo numero

– Altrisogni intervista Adriano Barone, autore di Carni (e)strane(e) e Il ghigno di Arlecchino

– Approfondimento: cosa fare o cosa non fare per scrivere racconti horror, sci-fi e weird efficaci

– La nuova procedura per inviare i racconti alla redazione

Racconti brevi

– La venuta, di Matteo Cortini e Leonardo Moretti

– Succo di vita, di Maria Adele Popolo

– La stanza di Miku, di Tanja Sartori

– Rosso, di Mirko Dadich

– Errore di valutazione, di Francesca Angelinelli

Racconti lunghi

– Il cerchio, di Anna Giraldo

– La morte sa leggere, di Valentino G. Colapinto

– Di amore e di morte (la ballata del mezzosangue), di Gabriele Lattanzio

– Limbo, di Riccardo Falcetta

– Le notti in giardino, di Alfredo Mogavero

…e in aggiunta, novità, recensioni, suggestioni.

Segui le novità di Altrisogni su Facebook

Clicca per vedere il booktrailer di Altrisogni!

Scarica l’anteprima gratuita di Altrisogni 02

Informazioni aggiuntive

Anno

Lingua

Italiano

Autore

A cura di Christian Antonini e Vito Di Domenico

Recensioni

  1. Concordo pienamente con bukowsky77 🙂

  2. Rivista in crescita, dopo il già ottimo primo numero. Il pezzo forte di questa uscita credo sia rappresentato dall’intrigante e corposa batteria di racconti, per qualità e quantità.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *